Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy

VADEMECUM PRIVACY

GUIDA ALLE MISURE DI SICUREZZA PER LA  PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

In una società  caratterizzata dall’uso sempre più diffuso di strumenti informatici e telematici, una parte della nostra individualità si va progressivamente staccando dalla dimensione corporea, risiedendo negli archivi e nei database, nella memoria dei computer, nei tabulati telefonici. 

Emerge così un bisogno diffuso di tutela del nostro ‘corpo elettronico’, intesa come garanzia della libertà individuale contro forme di controllo che sfuggono a una percezione immediata, come carattere costitutivo di una “nuova cittadinanza” che si estende ben oltre i confini tradizionali della casa, del luogo di lavoro, della città e dello Stato di appartenenza. 

In questo contesto si colloca il “Codice per la protezione dei dati personali” (D Lgs. 196/2003), che riforma interamente la materia e introduce le linee guida per una più ampia tutela dei diritti legati alla sfera privata della persona, individuando nell’autoregolamentazione (da parte di cittadini, enti, imprese, associazioni) lo strumento fondamentale di protezione della privacy. 
In concreto, le regole della sicurezza tendono da un lato a prevenire i rischi che incombono sui dati, dall’altro a neutralizzare per quanto possibile le conseguenze derivanti da una violazione o da un mal 
funzionamento del sistema di sicurezza adottato. 

Il presente opuscolo si propone pertanto, in linea con gli indirizzi normativi, di diffondere una sensibilità nuova verso l’universo di informazioni che riguardano cittadini e utenti, delineando un modello operativo di riferimento nei processi di trattamento dei dati personali. Le istruzioni relative all’ Utilizzo del Personal Computer, all’ Utilizzo della rete alla Gestione delle Password, all’utilizzo dei supporti magnetici, di PC portatili, Uso della posta elettronica, Uso della rete Internet e dei relativi servizi, qui contenute rappresentano un invito a far proprie delle prassi, a consolidare delle ‘sane abitudini’ che diano attuazione al diritto dei cittadini di vedere tutelata la vita privata in tutti i suoi aspetti.

Rovigo Medica S.p.A. garantisce che il trattamento dei dati personali che dovessero pervenire via posta elettronica o moduli elettronici, anche in sede di registrazione, è conforme a quanto previsto dalla vigente normativa sulla privacy (d.lgs. 30 giugno 2003, n.196, in vigore dal 1 gennaio 2004).

In particolare essi non saranno ceduti a terzi, il loro utilizzo servirà esclusivamente per comunicazioni relative al sito e ai suoi contenuti e per l'eventuale invio di informazioni su argomenti attinenti ai contenuti del sito.

I dati personali verranno trattati esclusivamente per lo svolgimento delle attività di cui all'articolo 24 del codice sulla privacy, per le quali non è richiesto il consenso dell'interessato.

I diritti dell'interessato sono quelli espressamente indicati all'articolo 7 del codice sulla privacy e possono essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità, anche mediante lettera raccomandata, telefax o posta elettronica (art.9 del d.lgs. 30 giugno 2003, n.196) al titolare o al responsabile.

Il testo integrale del d.lgs. 30 giugno 2003, n.196, in vigore dal 1 gennaio 2004 lo trovi QUI

Copyright © 2013 ROVIGO MEDICA S.p.A. All Rights Reserved.
P.i./c.f.: 01300060298 R.e.a. RO - 111001 - Sede legale e operativa: Via L. Einaudi, 82 45100 Rovigo (RO)
Aut. es. AS/2009/19 - Direttore Sanitario: Dott. Fiorenzo Scaranello