Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dott. Fiorenzo Scaranello (Medicina Nucleare e Radiologia)

Ha conseguito il Diploma di Maturità Scientifica nell’anno scolastico 1972-73 presso il Liceo Scientifico “P. Paleocapa” di Rovigo;

Ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova nell'anno 1983;

Ha conseguito la Specializzazione in Medicina Nucleare presso l’ Università di Padova nell'anno 1986;

Ha conseguito la Specializzazione in Radiologia presso l’Università di Ferrara nell'anno 1994;

Dal 01.03.1989 al 31.12.2017, ha prestato il proprio servizio come Radiologo presso la UOC di Radiologia dell'AULSS 5-Polesana;

Ha frequentato per aggiornamento nelle tecniche e metodiche radiologiche, in particolare per l’Ecografia, la Risonanza Magnetica Nucleare e la Densitometria Ossea, i più importanti Istituti Universitari e Servizi italiani di Radiologia;

Durante questi anni si è particolarmente occupato di Radiologia tradizionale e contrastografica (gastrointestinale e urologica), di Ecografia internistica e Doppler, di cui è stato l’iniziatore, di TC, sia Toraco-Addominale che Neurologica, di Densitometria Ossea, di cui ha avviato il Servizio, di CardioTC e CardioRM, con conseguente attivazione di queste metodiche nel Servizio stesso;

Ha partecipato a numerosi Corsi, Convegni e Congressi, anche in veste di organizzatore, relatore e moderatore;

E' autore di una cinquantina di lavori scientifici (pubblicazioni, comunicazioni e relazioni a Corsi, Convegni e Congressi);

Dal 1992 al 1997, è stato il Referente del Servizio di Radiologia in ordine ai Centri di Costo e alla predisposizione del Budget;

Dal 2004, è il Referente per la Qualità e l’Accreditamento del Dipartimento di Diagnostica per Immagini della stessa AULSS e, in tale veste, ha partecipato ai progetti aziendali sul Rischio Clinico. In particolare, è stato componente del Comitato Esecutivo per la Sicurezza del Paziente;

Ha, tra l’altro, conseguito il titolo di Facilitatore ai sensi della LR 2/2002;

Dal 2005, ha ricoperto l’incarico di Alta Professionalità in Radiologia d’Urgenza, riconfermato nel 2009, fino a luglio 2010;

Dal 2010, fino alla cessazione del servizio, è stato Responsabile della UOS di Radiologia dell’Ospedale “San Luca” di Trecenta;

Dal novembre 2014 all'agosto 2016, è stato Direttore Sostituto della UOC di Radiologia dell'Azienda ULSS 18;

Nel 2002, è stato il coordinatore del gruppo di lavoro, istituito dall’Azienda ULSS 18-Rovigo, che si è occupato della stesura delle linee guida per la prescrizione specialistica degli esami TC e RM, nel contesto del progetto “Percorsi terapeutici condivisi, basati sull’evidenza clinica” con i Medici di Medicina Generale;

Ha, inoltre, collaborato alla stesura dei seguenti documenti aziendali: “Raccomandazioni interne per le richieste radiologiche in Urgenza” (2012) e “Percorsi diagnostici del paziente cardiologico” (2013);

Questa attenzione all’ applicazione delle linee guida nella pratica clinica si era realizzata anche nell’organizzazione del Convegno “Linee Guida e Raccomandazioni in Radiologia d’Urgenza”, in collaborazione con la Sezione di Radiologia d’Urgenza ed Emergenza della SIRM, nel dicembre 2008, dove ha presentato la relazione “Evidence-Based Imaging”. In seguito, è stato invitato come moderatore ad importanti Convegni di rilievo nazionale ed internazionale della Sezione stessa;

Dall’ Anno Accademico 2003-2004, ha svolto attività di insegnamento presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova (sede di Rovigo), prima nella materia "Radiologia" (dal 2003/2004 al 2010/2011), poi, nella materia “Radioprotezione” (2012/2013), infine nella materia "Basi di Diagnostica per Immagini" (dal 2013/2014 al 2016/2017);

Negli Anni Accademici 2013-2014 e 2014-2015, ha svolto attività di insegnamento presso il Corso di Laurea in Infermieristica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova (sede di Rovigo), nella materia “Radioprotezione”;

Nel periodo 1999-2002, è stato componente del Comitato di Bioetica dell’Azienda ULSS 18-Rovigo, nel quale per due anni ha svolto le funzioni di Segretario, organizzando i Convegni: “Un buon luogo per nascere”, “Informazione, disinformazione, mala-informazione in Sanità” e il Corso di Perfezionamento in Bioetica Clinica;

Nell’anno 2004, è stato poi componente del Comitato Etico per la Sperimentazione Clinica dell’Azienda ULSS 18-Rovigo;

Dal 2005 al 2012, dopo l’istituzione dei Comitati Etici per la Sperimentazione Clinica e per la Pratica Clinica, ha svolto le funzioni di Presidente del Comitato Etico per la Pratica Clinica dell’ ULSS 18-Rovigo.  In questa veste, nel 2006, ha organizzato il Convegno “In scienza e coscienza”, nel 2008, ha partecipato al Progetto del Comitato Etico Regionale su “Etica del morire”, nel 2011 ha organizzato i Convegni “Etica dell’organizzazione in Sanità” e “Medicina Difensiva: un problema spinoso”;

Nell’anno 2009, ha frequentato il Corso di Perfezionamento in Bioetica presso l’Università di Padova, dove ha presentato la tesi finale sull’Etica dell’Organizzazione Sanitaria;

Nell'anno 2012, ha ricevuto l'incarico di Responsabile del Servizio di Bioetica dell'Azienda ULSS 18;

E' stato nominato, nello stesso anno, componente del Comitato Etico per la pratica clinica come Esperto di Bioetica;

Nell'ottobre 2014, ha organizzato il Convegno "Governare i tempi di attesa: priorità cliniche ed appropriatezza" sui Raggruppamenti di Attesa Omogenei (RAO);

Dal 1.1.2018, svolge le funzioni di Direttore Sanitario di Rovigo Medica SpA.                                                                       

Copyright © 2013 ROVIGO MEDICA S.p.A. All Rights Reserved.
P.i./c.f.: 01300060298 R.e.a. RO - 144001 - Sede legale e operativa: Via L. Einaudi, 82 45100 Rovigo (RO)
Aut. es. AS/2009/19 - Direttore Sanitario: Dott. Fiorenzo Scaranello