Specialista in Urologia

ESPERIENZA LAVORATIVA

Libero professionista – Responsabile Urologia presso CdC “S. Maria Maddalena”, S. Maria M. (RO)
Già Responsabile Urologia dell’ AUSL di Ferrara
Training formativi presso vari centri in USA: University of Southern California, Los Angeles, CA; Eastern Virginia Medical School, Norfolk, VA; Baylor College of Medicine, Houston, TX.

Componente del Comitato Scientifico di AURO.it (Associazione Urologi Italiani)
Appartenente alle seguenti società scientifiche:
• AURO.it (Associazione Urologi Italiani)
• AUroP (Associazione Urologia Privata)
• SIURO (Società Italiana Urologia Oncologica)
• EAU (Associazione Europea di Urologia)
• AUA (Associazione Americana di urologia)

Aree di interesse: urologia oncologica – ipertrofia prostatica – urolitiasi

Attività svolta: quella oncologica in generale, ivi comprese le procedure oncologiche maggiori, in via laparoscopica oppure di chirurgia tradizionale

Specifiche: nel corso degli anni il Dr. Simone ha maturato specifica esperienza nelle procedure endoscopiche, delle basse e alte vie urinarie, con particolare riferimento al trattamento delle neoplasie vescicali, dell’ ipertrofia prostatica benigna e della calcolosi urinaria. Per l’ esecuzione di queste dispone di risorse tecnologiche allineate ai più elevati standard correnti: imaging digitale – tecnologie laser e di litotrissia combinata – strumentazione endoscopica miniaturizzata

Procedure eseguite:
• TURBT: resezione bipolare o laser della vescica
• bTURP: resezione bipolare della prostata
• THULEP: enucleoresezione della prostata con laser tullio
• URS: lito/lasertrissia endoureterale
• RIRS: chirurgia endorenale retrograda
• PCNL: chirurgia percutanea del rene

Campi di interesse particolari:
• Ipertrofia prostatica: terapie mininvasive (TURP bipolare – THULEP – Urolift)
• Neoplasie vescicali nonmioinvasive: diagnostica avanzata – resezioni “en bloc” – trattamento intracavitario post-chirurgico
• Urolitiasi: gestione integrata medica e chirurgica della calcolosi