Dotazione di apparecchiature di ultima generazione, per garantire visite ed esami diagnostici accurati

L’oftalmologia è una branca della medicina nella quale si è assistito negli ultimi anni ad un profondo cambiamento legato sostanzialmente all’innovazione ed al miglioramento tecnologico e, quindi, strumentale. Attualmente si possono garantire diagnosi di altissima precisione e meticolose valutazioni sull’andamento della patologia oculare grazie all’utilizzo di dispositivi che avvicinano allo zero la possibilità di errore. E’ comunque assolutamente indiscutibile che l’oculista debba avere profonde e solide conoscenze della materia non soltanto oculare, ma anche di medicina generale in quanto moltissime patologie e moltissimi principi farmacologici presentano complicanze ed effetti collaterali a livello delle strutture oculari: basti pensare alle ripercussioni oculari che si possono avere nella malattia diabetica, nelle patologie tiroidee, nelle malattie reumatiche, nell’utilizzo di farmaci per alcune cardiopatie e con i farmaci chemioterapici.

Partendo da queste basi è indispensabile avvalersi di dispositivi moderni e precisi che, in tempi rapidi diano risposte meticolose, particolareggiate e inappuntabili. Per questi motivi, dopo quasi 25 anni di attività ospedaliera, ho accettato la proposta di Rovigo Medica che, dandomi fiducia, mi ha affidato la gestione dell’attività oculistica garantendomi la possibilità di acquistare strumenti di primissima fascia. La scelta delle apparecchiature è ricaduta, in larga misura, sulla marca Zeiss che, penso sia conosciuta anche dai neofiti della materia. Tengo a precisare che la scelta è ricaduta su prodotti nuovissimi e quindi di ultimissima generazione.

Possiamo dunque garantire l’esecuzione di campi visivi per la diagnosi ed il follow up della malattia glaucomatosa, per patologia vascolari retiniche e per valutazioni cliniche in caso di patologie cerebrali e del nervo ottico. Con il nostro OCT possiamo offrire immagini dettagliate e particolareggiate della retina in caso di maculopatie allo stadio inziale o già evolute. Sono stati acquistati inoltre strumenti laser per il trattamento delle alterazioni retiniche periferiche e per il trattamento delle vasculopatie qualora ce ne sia l’indicazione. Abbiamo inoltre a disposizione il laser per il trattamento delle cataratte secondarie per consentire al paziente operato di cataratta di tornare a vedere nitidamente così come nei primi tempi dopo l’intervento.

Anche l’ambulatorio oculistico è stato profondamente rivoluzionato con l’acquisto di attrezzature moderne che possono consentire l’eventuale inquadramento del paziente e quindi l’indirizzo verso cui orientarsi per fare in modo che la capacità visiva della persona venga tutelata nel miglior modo possibile. L’attuale strumentazione è ottimale anche per eseguire visite oculistiche pediatriche in quanto consente di rilevare in tempi velocissimi la presenza di eventuali difetti visivi anche in età prescolare e, di conseguenza, di prescrivere correzioni ottiche appropriate.

Nella nostra struttura è già presente una sala operatoria attrezzata per interventi di chirurga degli annessi palpebrali quali calazi, pterigi, neoformazioni e per interventi di malposizione palpebrale come entropion ed ectropion.

Attualmente Rovigo Medica è in grado di garantire visite ed esami diagnostici affidabili e scrupolosi e rappresenta una validissima scelta in caso di valutazioni di deficit visivi di qualsiasi tipo.

E’ una struttura con una dirigenza dinamica ed efficiente con margini di crescita in ambito chirurgico che potrebbero essere colmati in un prossimo futuro.

Dott. Alfredo Recca

CategoryArticoli medici

© 2018 Rovigo Medica S.p.A.  P.IVA 01300060298

All rights reserved